Prima Squadra: derby del cuore con il Pescara; Primavera impegnata a Udine

By
Updated: febbraio 1, 2018
Impegni squadre 3-4 febbraio

Nuovo weekend, nuove partite: in attesa che riparta il campionato delle Esordienti, saranno ancora Primavera e Prima Squadra a dividersi il fine settimana.

 

Dopo la brutta sconfitta per 7-1 in casa del Vittorio Veneto, le ragazze di Mister Sella partiranno sabato in direzione Friuli dove affronteranno alle 18:00 l’Udinese, sconfitta 3-0 dal Marcon la settimana scorsa.

Sarà una partita equilibrata sulla carta, con le due squadre separate da 2 soli punti (1+1 di penalizzazione per le avversarie) ed entrambe provenienti da un ko esterno nell’ultimo turno di campionato.

 

All’andata si imposero di forza le Biancorosse con un secco 5-1 dopo una prestazione che non ha lasciato scampo ad una coraggiosa Udinese, presentatasi a Vicenza con la panchina cortissima. Dei 5 gol, 4 sono stati messi a segno da Nicole Stocchero, bomber indiscusso della Primavera e marcatrice del gol della bandiera nell’ultima partita contro il Vittorio Veneto, oggi ai nostri microfoni:

 

Partiamo dall’unica cosa positiva di sabato: il tuo ennesimo gol. Come valuti la tua stagione finora?

“Sono contenta per i gol che ho fatto fino adesso e spero di continuare così, anche se sabato il mio gol non è servito”

 

Il Mister ha detto che sabato è mancata un po’ di concentrazione e cattiveria: sei d’accordo?

“Sì, abbiamo fatto una brutta partita contro un avversario che poteva essere del nostro livello e non siamo riuscite a fare quello che il Mister ci ha chiesto”

 

Sabato giocate contro l’Udinese e all’andata hai fatto 4 gol. Ora sono staccate da voi solo di due punti: sarà una partita equilibrata?

“All’andata abbiamo vinto noi quindi loro faranno di tutto per vincere. Noi cercheremo di giocare meglio rispetto alla partita contro il Vittorio Veneto e ovviamente speriamo di portare a casa i 3 punti.”

 

Domenica invece, sarà una partita speciale per la Prima Squadra che affronterà alle 14:30 il Pescara in quello che per la Città è un derby del cuore, visto lo storico gemellaggio che accompagna le tifoserie.

All’andata si imposero 3-2 le abruzzesi dopo una partita in bilico fino al 90′: prima Bettinardi pareggia i conti e nella ripresa Novello accorcia le distanze, ma non basta a recuperare il risultato, complice anche la sfortuna che si abbatte su Maddalena che colpisce un palo dalla distanza e una traversa su punizione.

 

Il Pescara arriva da 4 risultati utili con 2 vittorie e 2 pareggi, l’ultimo in casa domenica scorsa contro San Marino per 1-1.

Le Biancorosse invece, escono nuovamente sconfitte di misura contro il Pordenone e nemmeno il primo gol in Serie B di Lisa Pegoraro ha dato la giusta carica per riuscire poi a pareggiare i conti e la n.5 commenta così la prestazione:

 

Come all’andata, è arrivata una sconfitta di misura: il Pordenone si è dimostrato di nuovo più forte o c’è stato un cambiamento?

“Un cambiamento c’è stato, ma abbiamo iniziato a reagire troppo tardi: il primo tempo siamo sempre state dominate, al contrario del secondo tempo, quando abbiamo giocato di più anche noi nonostante non siamo andate in porta tante volte. Loro però sanno sfruttare meglio le occasioni e sono brave tecnicamente”

 

Proprio in una delle poche occasioni che avete avuto, hai segnato il tuo primo gol in Serie B. Nonostante non sia servito per pareggiare o vincere, sei comunque felice di esserti sbloccata? 

“Sì, sono felice del mio primo gol e mi è dispiaciuto che non sia bastato. Sinceramente non me l’aspettavo”

 

Domenica arriva il Pescara: all’andata avete perso 3-2 e anche in quest’occasione eravate sotto ma avete cercato di recuperare e siete state anche molto sfortunate per il palo e la traversa di Maddalena…

“Anche lì, se non sbaglio, abbiamo giocato meglio il secondo tempo…questa volta metteremo tutto l’impegno dall’inizio perché è una partita alla nostra portata. Speriamo di vincere…anzi dobbiamo vincere e dimostrare che siamo brave. E magari fare un altro gol…”

 

Ufficio Stampa Vicenza Calcio Femminile

Condividi su:

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Info su uso dei cookies

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi